Attendi...

La grande piramide alpina del Monte Pavione (2.334 m), cima più importante delle Vette Feltrine, domina l’abitato di Imèr e scandisce le stagioni con le sue mille sfumature, dal rosa del tramonto al bianco candido del manto nevoso invernale.

Dalla Malga Agneròla, continuando sul sentiero 736, si raggiunge in poco meno di 3 ore a piedi la vetta del Monte Pavione, e da qui il Rifugio dal Piaz. Dalla cima, lo sguardo riesce ad abbracciare le montagne circostanti, dal Lagorai alle Pale di San Martino, fino a raggiungere, nelle giornate particolarmente terse, la laguna di Venezia.

I più avventurosi possono andare alla ricerca di ciò che resta della leggendaria miniera del Pavione.